Filetto di baccalà con purea di cavolfiore

  Aggiungi ai preferiti
Filetto di baccalà con purea di cavolfiore

Preparazione

Mondate il cavolfiore ricavandone le cimette.

Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti, poi fatele bollire in acqua bollente salata per circa 40 minuti, fino a quando saranno diventate tenere.
Scolatele e riducetele in purea con un frullatore a immersione, aggiungendo acqua di cottura se necessario.

Aggiustate di sale e pepe, amalgamate e fate asciugare la purea. Incorporate 20 g di burro e parmigiano grattugiato a piacere.

Scaldate una padella antiaderente con olio, aglio e qualche foglia di salvia e cuocetevi i filetti di pesce dal lato della pelle per 4-5 minuti o fino a doratura.

Girate e proseguite la cottura per altri 3-4 minuti.

Servite il baccalà con la purea di cavolfiore.

CONSIGLI DEL DIETISTA

Consigliato vino Alto Adige Pinot bianco.

  • Difficoltà: medio
  • Tempo: 70 minuti
  • Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 1 confezione di cuore filetto di baccalà fior fiore
  • 1/2 kg di cavolfiore
  • 1/2 kg di patate di montagna fior fiore
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20 g di burro
  • Parmigiano Reggiano Dop 30 mesi fior fiore
  • olio d’oliva ev
  • noce moscata
  • salvia
  • sale e pepe