Bilancio di Sostenibilità 2018

  Aggiungi ai preferiti
Il documento annuale che presenta attività e risultati raggiunti nel 2018

Scarica il pdf e leggi il rendiconto degli impatti e delle performance ottenute da Unicoop Tirreno nel corso del 2018, in termini di sostenibilità sociale, ambientale ed economica.

La presentazione delll'edizione 2018 del BIlancio di Sostenibilità attraverso le parole del presidente Unicoop Tirreno, Marco Lami:

 

Care socie e cari soci,

il percorso intrapreso a partire dal 2016 con il radicale cambiamento dei vertici aziendali e l’approvazione del Piano industriale di risanamento e rilancio è proseguito nel 2018 e ha iniziato a dare i primi frutti. Al miglioramento del risultato economico, con una significativa riduzione delle perdite, ha contribuito l’avanzamento nella gestione caratteristica che, anche in vista dell’obiettivo di raggiungere l’utile nel 2019, negli ultimi anni ha riacquistato la propria centralità.

Tale esito ha richiesto un notevole impegno e coinvolto capillarmente ogni aspetto della vita della Cooperativa, includendo la semplificazione della struttura aziendale. La maggior parte delle società totalmente partecipate, infatti, sono state incorporate nella capogruppo. Distribuzione Lazio Umbria, creata nel 2016 nel momento in cui era emerso l’interesse di Coop Alleanza 3.0 ad acquisire una percentuale minoritaria della rete vendita non toscana – poi venuto meno –, non aveva più ragione di esistere. Così come non era più operativa Ipercoop Tirreno, società che gestiva due supermercati campani, ceduti a febbraio 2018 determinando la dismissione completa dei punti vendita presenti nella regione.

Un altro importante cambiamento ha riguardato l’ex ipermercato di Livorno, diventato superstore con la riduzione delle superfici di vendita e l’insegna Il Mercato di Livorno, che testimonia un rinnovato interesse verso l’alimentare e segna il definitivo distacco da un formato che negli ultimi anni ha registrato in tutta la grande distribuzione risultati negativi.

La razionalizzazione e la riduzione di costi sono avvenute, anche nel 2018, senza arretrare sui capisaldi fondamentali. Il dialogo con i sindacati e la ricerca di soluzioni come le ricollocazioni volontarie e gli esodi incentivati sono stati la norma sia per la sede sia per la rete. Sono stati mantenuti i finanziamenti alle sezioni soci, così come le principali sponsorizzazioni a beneficio delle comunità locali, due per tutte quelle in favore del Teatro di Livorno e di Festambiente. L’impatto dei fornitori locali continua a essere elevato.

Sempre alta è anche l’attenzione all’ambiente. Unicoop Tirreno non solo partecipa alle campagne nazionali di Coop Italia, ma a volte fa da apripista. È il caso delle nuove casse riutilizzabili per il pesce, che dal 2018 sostituiscono quelle monouso in polistirolo nei reparti pescheria dei punti vendita toscani. Una battaglia vinta nella più ampia e complessa sfida per la riduzione della plastica che caratterizza la campagna Diamo all’ambiente una nuova impronta e che ha portato, nel 2019, al bando dagli scaffali dei prodotti in plastica monouso, sostituiti da piatti e bicchieri compostabili o riutilizzabili.

Immutata, infine, è la volontà di trasparenza che ci spinge anche quest’anno a condividere con voi attraverso il presente report il nostro impegno per la sostenibilità.

Buona lettura,

MARCO LAMI
Presidente di Unicoop Tirreno

 

In allegato il bilancio di sostenibilità in sintesi e in versione completa 

 

  • Bilanci
  • Bilancio sociale
  • Bilancio di sostenibilità
  • responsabilità sociale
  • bilancio
  • SocioCoop
  • socio coop
  • Marco Lami

Potrebbe interessarti anche