Bilancio di sostenibilità 2017

Articolo interessante 
Il documento annuale che presenta attività e risultati raggiunti nel 2017

La presentazione delll'edizione 2017 con le parole del presidente Unicoop Tirreno, Marco Lami.

 

Care socie e cari soci,

anche il 2017 ha rappresentato per la nostra Cooperativa un anno fortemente impegnativo, con azioni che si sono sviluppate su due direttrici principali e complementari: il rilancio commerciale della nostra organizzazione, con l’obiettivo del pareggio di bilancio in tre anni e del conseguimento di risultati positivi nella gestione caratteristica, e un intervento strutturale sui costi aziendali.
Su questioni vitali per il futuro della Cooperativa, è stato necessario ricercare con grande determinazione soluzioni di compromesso tra posizioni che di fronte alla crisi apparivano contrapposte. Ottenere un’organizzazione più efficiente e adatta alle nuove dimensioni della Cooperativa ha avuto un impatto significativo sulla struttura del personale.
Abbiamo però lavorato perché nessuno pagasse con il licenziamento il prezzo della maggiore efficienza. L’accordo sindacale siglato a maggio, frutto del dialogo costruttivo con le parti sociali, ha privilegiato internamente strumenti alternativi, come gli esodi incentivati, oltre tutto con costi a carico dell’impresa più che del sistema pubblico. Laddove possibile i punti vendita in perdita sono stati oggetto di ristrutturazione per il rilancio. Solo nei casi in cui gli investimenti non avrebbero comunque permesso di invertire la rotta per il perdurare nel tempo di risultati economici negativi, è stata compiuta la scelta dolorosa ma inevitabile della cessione o della chiusura, sempre ricollocando i lavoratori presso altri punti vendita o chiedendo, nella negoziazione con il nuovo proprietario, di assicurare ai lavoratori presenti il mantenimento del loro posto. Il non facile mantenimento dell’equilibrio è stato possibile grazie alle competenze di un gruppo manageriale rinnovato, in grado di coinvolgere e mobilitare le energie presenti in Cooperativa, al senso di responsabilità dimostrato dai lavoratori, all’operosità delle Sezioni soci in ogni territorio.
Possiamo affermare che siamo sulla buona strada, pur consapevoli che molto resta ancora da fare nei prossimi anni per garantire il futuro della Cooperativa. In vista di tale scopo lavoreremo, senza rinunciare ai pilastri che costituiscono la nostra natura e la nostra identità: convenienza, sicurezza, qualità.

Continueremo a fare la nostra parte anche nelle grandi battaglie nazionali a tutela dei consumatori, come quella che mira a eliminare o ridurre l’uso degli antibiotici nell’allevamento e che nel 2017 ha riguardato prevalentemente la filiera avicola, ma progressivamente si sta già estendendo a quella bovina e suina.

Continueremo a considerare la trasparenza un valore. Per questo anche quest’anno abbiamo voluto affiancare al bilancio civilistico il report di sostenibilità, che degli impegni su tali ambiti, complementari e qualificanti l’offerta dei nostri prodotti, dà conto.

Buona lettura,

MARCO LAMI Presidente di Unicoop Tirreno

  • Bilancio sociale
  • Bilancio di sostenibilità
  • responsabilità sociale
  • bilancio
  • SocioCoop
  • socio coop
  • Marco Lami