In ordine di sparizione

31 Maggio 2019
Articolo interessante 
La plastica monouso sta scomparendo dai negozi di Unicoop Tirreno e da questo mese anche i Ricò dicono basta alle stoviglie usa e getta

Passo dopo passo con l’obiettivo di ridurre o eliminare, dove è possibile, la plastica.
Unicoop Tirreno già da qualche mese ha iniziato il progressivo percorso dell’eliminazione della plastica per i prodotti monouso (bicchieri, piatti, posate, coppette e cannucce): in Toscana, dopo i negozi dell’Elba e di Castiglione della Pescaia, questo mese, iniziando da quelli della Versilia, di Follonica, di Scarlino e dai punti vendita dell’Argentario, sarà completata su tutta la rete di vendita. A cominciare dai prossimi mesi la plastica monouso sarà gradualmente eliminata anche nei negozi del Lazio.

In quest’ottica, sugli scaffali dei negozi toscani sono già evidenziati i prodotti eco-friendly che tutelano l’ambiente, così come la plastica è stata eliminata dalla mensa aziendale della sede di Vignale Riotorto (LI), il mese scorso.

E adesso tocca ai Ricò, le aree ristoro targate Coop: da giugno basta plastica per piatti, bicchieri e posate. In Toscana, nei Ricò di Cecina, il Mercato di Livorno e Grosseto Maremà arrivano i piatti in ceramica, i bicchieri di vetro e le posate in acciaio inox; nel Lazio nei negozi di Roma Casilino, Roma Eur e Roma Laurentino si sostituisce la plastica con alternative compostabili.

 

Il comunicato stampa >>>> 

  • stop plastica
  • plasticfree
  • ambiente