Atto di impegno

  Aggiungi ai preferiti
1 Dicembre 2021
Donare i punti della spesa a Basta un gesto. L’invito di Coop, come da tradizione natalizia

Articolo pubblicato su NuovoConsumo del mese di dicembre 2021

Vai all'Archivio di NuovoConsumo

Con un gesto di solidarietà è più che mai Natale.
Un gesto che i soci Unicoop Tirreno possono compiere durante tutto l’anno, ma che si rafforza a dicembre e all’inizio dell’anno quando – a conclusione del catalogo Solo per te – possono donare una parte dei loro punti fedeltà (che, se non utilizzati entro il 31 gennaio, vengono azzerati) a Basta un gesto, la sigla che raccoglie le associazioni che a nome della Cooperativa portano avanti progetti umanitari in Italia e nel mondo. Nomi e progetti ormai familiari ai soci:

  • Avsi per il Sostegno a distanza di 171 bambini, che vivono nei paesi più poveri del mondo, per dare loro la possibilità di una vita migliore;
  • Movimento Shalom con il progetto di cooperazione coopxtogoxvanda che favorisce lo sviluppo e l’autonomia locale;
  • il Progetto Matteo a Gorom Gorom in Burkina Faso che si occupa della gestione di una casa-famiglia per donne e bambini;
  • Emergency con il Progetto Migranti per la gestione di una clinica mobile in provincia di Ragusa che offre assistenza sanitaria gratuita alle persone in difficoltà.

 

«Si tratta di progetti di grande valore – afferma Massimo Favilli, vicepresidente e direttore soci e comunicazione di Unicoop Tirreno –, portati avanti in collaborazione con queste associazioni che da decenni ne garantiscono il buon esito. E per i nostri soci questa è la garanzia che la loro donazione contribuisce davvero a far vivere una vita più dignitosa a tante altre persone».

Quello di donare i propri punti è un gesto semplice che può essere compiuto alla cassa dei Supermercati, al Punto d’Ascolto oppure on line su https://www.unicooptirreno.it/dona-i-tuoi-punti e la Cooperativa, come è solita fare per i progetti di solidarietà, ne raddoppierà il valore (per esempio: 200 punti = 2 euro + 2 euro da Unicoop Tirreno).

Natale dopotutto è anche, e soprattutto, questo.