Fatturazione elettronica

Articolo interessante 
Nota informativa per soci e clienti che richiedono la fattura.

DAL 1° GENNAIO 2019 (*) SCATTA OBBLIGO DI EMISSIONE DI FATTURE ELETTRONICHE A IMPRESE, ASSOCIAZIONI E PRIVATI CONSUMATORI CHE RICHIEDONO FATTURA

 

I nostri soci e clienti devono richiedere le fatture al punto di ascolto muniti dello   SCONTRINO FISCALE NELLA STESSA GIORNATA DELL’ACQUISTO.

Per ricevere la fattura in formato elettronico alla destinazione scelta  (**) occorre esibire al punto di ascolto:

  • per i possessori di partita IVA  IL QR-CODE (***)
  • per chi NON possiede partita IVA IL CODICE FISCALE (TESSERA SANITARIA o ALTRO DOCUMENTO UFFICIALE CHE ATTESTI IL N. DI CODICE FISCALE)

N.B.: PER LE FATTURE VERSO ENTI PUBBLICI SI CONTINUERA’ AD APPLICARE LA PROCEDURA ATTUALMENTE IN VIGORE.

 

(*) Art. 1 Legge n. 205 del 27/12/2017.

(**) Il cliente riceverà la fattura fiscalmente valida, nei termini di legge, all’ indirizzo elettronico che ha scelto (canale telematico tramite lo S.D.I., P.E.C., cassetto fiscale). Sarà comunque rilasciata al punto d’ascolto una “copia di cortesia” in forma cartacea. In caso di richiesta di fatturazione speciale (es. per iva agevolata) il punto d’ascolto offrirà l’assistenza necessaria.

(***) Il QR-CODE è un codice identificativo di imprese e professionisti con P. Iva rilasciato dall’Agenzia delle Entrate e può essere ottenuto con accesso privato al sito web dell’Agenzia delle Entrate.