Aiuta la ricerca con le Piantine Viviverde

18 Aprile 2019
Articolo interessante 
dal 18 al 30 aprile in tutti i nostri punti vendita.

Anche quest’anno, il terzo consecutivo, Coop sostiene la campagna Non ti scordar di te per contribuire a finanziare la ricerca sull’Alzheimer. E lo fa, in coerenza con il suo sistema di valori e il suo impegno sociale, come le si addice: con la vendita di prodotti che vanno a sostenere la ricerca grazie all’attività di Airalzh, l’Associazione Italiana Ricerca Alzheimer (www.airalzh.org).

Un contributo importante quello di Coop Italia, che solo nel 2018 ha devoluto all’associazione 680mila euro con lo scopo di finanziare assegni e borse di studio per la ricerca contro una malattia estremamente invalidante. L’associazione, nata a Firenze nel 2014, da aprile 2016 è protagonista della campagna di raccolta lanciata da Coop: i fondi vengono assegnati ai 23 centri di ricerca sparsi in tutta Italia, messi in rete da un progetto comune con 25 giovani ricercatori che lavorano in collegamento fra loro e nella stessa direzione. Molto si sa già sugli stadi progressivi dell’Alzheimer, la più comune forma di demenza che solo nel nostro paese colpisce oltre 1 milione di persone, ma molto più è ciò che ancora c’è da scoprire e studiare perché dalla ricerca arrivino soluzioni per curarla. Genetica, biologia, epidemiologia, scienze dell’alimentazione: tanti i settori della ricerca che in Italia si stanno consolidando anche grazie all’attività di Airalzh. E Coop interviene a sostegno in diversi modi, dalla raccolta fondi tramite la vendita di prodotti, all’attività di sensibilizzazione, alla partecipazione diretta dei soci volontari.  

 

Sostieni insieme a noi la ricerca sull'Alzheimer.

Acquista una piantina aromatica in tutti i nostri punti vendita fino al 30 aprile e contribuisci insieme a Coop a finanziare la ricerca. 

Scopri di più sul progetto su e-coop